#Vetrina | 22/11/2022

Flavio Riva

di Ivan Pedrazzi

Occhi vispi, sorriso luminoso, stretta di mano decisa. La biografia indica 89 anni, ma l’uomo che ci accoglie in via Castell a Montagnola sprigiona energia e vitalità che fanno a pugni con l’età anagrafica. Conosciamo il politico, l'imprenditore, il nonno Flavio Riva.

Parlandoci, scopriamo poi un’altra sua virtù – la memoria – senza la quale non avrebbe potuto scrivere il libro della sua vita. 

«Un impegno per la comunità» è il titolo dell’opera, edita da Salvioni. È un pregevole volume di oltre 200 pagine, che descrive una parabola che copre un arco temporale ampio e sopprattutto costellato da esperienze in diversi ambiti, in cui ha raccolto parecchie gioie e soddisfazioni. Ma non è stata una vita facile, scontata: «I risultati sono arrivati con il lavoro, la dedizione e una certa dose di ottimismo. È quello che con questo libro vorrei trasmettere alle nuove generazioni: avere fiducia, crederci e partecipare».
A dominare, nella carriera di Flavio Riva, è la politica, a cui ha dedicato quarant’anni, svolta prevalentemente a Montagnola, di cui è stato sindaco dal 1964 al 1988…

Leggi tutto l'articolo
sull'edizione del 18.11.2022

Accedi per leggere Abbonati

#Vetrina

#Vetrina
Julie Arlin