#Stile libero

Con questa sua rubrica, Giuseppe Zois – giornalista (già vice direttore e direttore del Giornale del Popolo) e scrittore (oltre 80 i libri pubblicati) – passa mensilmente in rassegna personaggi luganesi da ascoltare e raccontare. Il titolo è «Stile libero», premessa di varietà di percorsi, proposte, incontri e contenuti.

#Stile libero Natale, annuncio di pace e gioia e fratellanza

Da 8 anni Pier Giacomo Grampa è vescovo emerito, ma la sua agenda è più fitta di impegni di molti manager in carriera ed è rimasto infaticabile camminatore nell’annuncio della Buona Notizia.

Leggi
#Stile libero Fernando Grignola, cesellatore di sentimenti

Fernando Grignola è nato nel 1932, quando si era ancora immersi nella civiltà contadina e studiare era un lusso per pochi. Con le sue parole ha affrescato un’epoca di passaggio dal mondo rurale alle conquiste della modernità.

Leggi
#Stile libero Infaticabile imprenditrice di solidarietà

Gabriella Calderari da ragazza sognava di fare l’eremita: ha invece fatto partire un fiume di aiuti dal Ticino all’Africa. Nell’agosto 1994 ha fondato l’associazione Insieme per la Pace.

Leggi
#Stile libero Lina e i suoi perché

Filosofa, docente, scrittrice. È difficile, forse impossibile, stabilire quale sia la dimensione prevalente nella ricca e variegata identità, che vuol poi dire personalità, di Lina Bertola.

Leggi
#Stile libero La graffiante matita dell’Armando

Fu una novità e quella novità si è protratta per 30 anni, ogni giorno, con immutate caratteristiche di freschezza, vivacità di tratto, riconosciuta arguzia. Il tutto condito con pungente sarcasmo.

Leggi
#Stile libero Al servizio del prossimo

Luganese di nascita, da mezza vita a Berna, primario di ematologia e docente universitario a Losanna, Lorenzo Alberio era partito da via dei Ronchi a Molino Nuovo per intraprendere una carriera esemplare.

Leggi