#Antichi ricordi

È una delle rubriche più amate dai lettori della Rivista di Lugano. Presenta settimanalmente fotografie d'epoca che ritraggono scolaresche, scuole reclute, feste popolari o religiose, cerimonie e altri avvenimenti d'interesse pubblico relativi alla Città e al distretto di Lugano. Nella maggior parte dei casi, a inviarle alla redazione sono gli stessi lettori. L'appello è dunque quello di inviare i propri antichi ricordi alla redazione. Per visionare l'archivio degli antichi ricordi, cliccare qui.

#Antichi ricordi | 23/05/2022 L'Osteria degli amici a Dino

Ripercorriamo la storia di questo ristorante popolare, che forse sarebbe tuttora in esercizio se all’inizio degli anni ottanta si fosse trovata una soluzione alternativa allo sventramento del nucleo per allargare la strada.

Leggi
#Antichi ricordi | 29/04/2022 Savarin, il parrucchiere venuto da Parigi

Scattate dagli anni ’40 in poi, le fotografie ci riportano in una Lugano in cui botteghe, negozi, bar e artigiani erano a ogni angolo di strada. Protagonista è Louis Savarin. Il figlio Armando ci racconta la sua storia.

Leggi
#Antichi ricordi | 28/03/2022 Tradizioni pasquali negli anni cinquanta

La vigilia di Pasqua era impegnativa per i ragazzi di Bosco Luganese. Di buon’ora scendevano a Bioggio per accendere le «carnas lle». A mezzogiorno facevano il giro del villaggio al suono delle ghiraghére.

Leggi
#Antichi ricordi | 09/03/2022 Donne in Vespa. Un album racconta…

Recuperato in discarica e giunto alla nostra redazione, un vecchio album fotografico rivela l'esistenza, negli anni '50, del Vespa club Lugano, di cui faceva parte anche un vivace gruppo di donne.

Leggi
#Antichi ricordi | 19/01/2022 Sandro Pertini, toccata e fuga a Lugano

In occasione di un ricevimento ufficiale a Berna nel 1981, sulla via del rientro il presidente della Repubblica italiana, Sandro Pertini, aveva visitato l’ospedale Italiano di Lugano.

Leggi
#Antichi ricordi | 04/01/2022 Cadro dall’alto nel 1964

Una foto aerea scattata nel 1964 ci presenta un paesaggio irriconoscibile rispetto alla situazione odierna, caratterizzata da un’edificazione diffusa in cui è difficile distinguere le singole proprietà.

Leggi