Antichi ricordi

Asilo ed elementari a Porza

Spuntano dall'album dei ricordi di Myriam Franchini-Bordoni le due foto che proponiamo questa settimana. Risalgono al 1942 e al 1945 e ritraggono gli allievi dell'asilo e delle scuole elementari di Porza.

In questa immagine, del 1942, siamo all'asilo di Porza. Gli allievi provenivano anche da Savosa. La signora Franchini Bordoni (la bimba seduta davanti con il fiocco bianco in testa), ci rende partecipi di un aneddoto divertente. «Avevo appena smesso di piangere – racconta sorridendo – perché quella che tenevo in braccio non era la bambola che desideravo. Preferivo quella della Graziella, la bimba seduta nella fila dietro, anche lei col fiocco bianco sul capo. Ricordo che fecero fatica a metterci in posa. Ero troppo arrabbiata e non volevo sedermi, ma alla fine ha vinto la Graziella».

In alto, da sinistra, si riconoscono: ???, ???, Berto Pedrini, Angelo Pescia, Luciana Balmelli, suor ?.
Al centro, da sinistra: Carlito De Giorgi, Silvana Bettosini, Graziella ?, ???, Flavio Quadri, Peppino Leoni, ???.
In prima fila, da sinistra: Roberto Quadri, Rosita Quadri, Pia Ortelli, Leo Bernath (cugino della signora Franchini), Armando ?, Myriam Bordoni, ???, Eros De Giorgi, Anita ?.


Ed ecco, in parte, gli stessi bambini tre anni dopo, nel 1945, alle elementari.
In alto, da sinistra: Leo Bernath, Peppino Leoni, Berto Pedrini, Gianfranco Bettosini, Luciana Balmelli, il maestro Cremona, Carlito De Giorgi, ???, Rosita Quadri e Pia Ortelli.
Davanti: ???, Gianni ?, Carlo ?, Eros De Giorgi, Myriam Bordoni, Elio ?, Rosy Lepori, Elisabeth Wittwer e Silvana Bettosini.

Condividi
su Facebook - su Twitter