Antichi ricordi

Arturo Benedetti Michelangeli da Colombo Musica

Scattata nel 1974, la foto ritrae il celebre pianista italiano Arturo Benedetti Michelangeli mentre firma autografi sui suoi 33 giri in occasione dell'inaugurazione del negozio di dischi e strumenti musicali Colombo in via Canova a Lugano. È una rara apparizione pubblica del grande pianista, per natura molto schivo. Dagli anni sessanta viveva da autoesiliato a Pura, dove è morto nel 1995 e riposano le sue spoglie. Nato nel 1920, ricorrono quest'anno i 100 anni dalla nascita.
(Archivio fotogonnella)

Elementari a Ruvigliana nel 1937

La classe, composta da alunni dalla prima alla quarta elementare, era affidata al maestro Fontana. Nives Bernasconi-Gadoni di Ruvigliana, che ci ha inviato la fotografia, ha riconosciuto quasi tutti i bambini e le bambine.
In piedi, da sinistra:
Ronchetti, ???, Gastone, Sandro Martinelli, Giordano Vanossi e Tuto Rezzonico.
Seduti, da sinistra: Cechin Ronchetti, Nives Gadoni, Nora Taddei, Silvana Ender, Carmen Micheli, ???, Ender.

Ragazzi di scuola maggiore a Gravesano

Gianfranco Giabbani di Torricella ci invia una fotografia scattata nel 1958 all'esterno dell'Istituto Rusca di Gravesano, sede della scuola maggiore. Ritrae alcuni ragazzi di seconda che, abbracciati su un muro, posano per un improbabile fotografo, a giudicare dalla messa a fuoco approssimativa.
Da sinistra troviamo: Gianfranco Giabbani, Silvio Bottinelli, Sigfried, Rino Carrara, Fabio Trefogli, Pierino Rezzonico, Titi Fasola e Luciano Bernasconi. A quell'epoca l'Istituto Rusca era diretto da Felice Lubini. Gli insegnanti della seconda maggiore erano Bice Tonella, Silvano Leoni (mancato nei giorni scorsi) ed Emilio Fonti. Il maestro di disegno era niente meno che Nag Arnoldi.

Condividi
su Facebook - su Twitter