Cento di questi anni

A scuola col grembiule

di Mare Dignola

Ad Arogno una festa «pro materiale scolastico»

Ci sono Comuni che si danno da fare per finanziare l'acquisto di materiale scolastico. È il caso di Arogno, come leggiamo su Popolo e libertà del 18 settembre 1920 in questa corrispondenza: «La festa pro materiale scolastico allievi scuole comunali dell'11 e 12 corr. ha avuto un successo grandioso ed un esito finanziario insperato. Lo scopo prefisso è stato raggiunto in tutti i suoi punti, e grazie alle prestazioni disinteressate di società e privati, si è potuto fare un incasso netto ragguardevole, che permetterà di dare a tutti i nostri bambini il necessario per la scuola. A tutte le persone che, animate da spirito filantropico, hanno contribuito finanziariamente, con lavoro e moralmente alla riuscita della bella manifestazione, il nostro grazie sentito: a tutte esterniamo la nostra riconoscenza. La registrazione dei conti definitiva della festa sarà ostensibile presso la Cancelleria comunale dalle ore 13 alle ore 17 di sabato p.v.».

Condividi
su Facebook - su Twitter