Antichi ricordi

Lugano negli scatti di Vicari

Sull'ultimo numero della Rivista abbiamo dedicato un servizio alle iniziative che – dal 30 agosto al 10 gennaio – renderanno onore al talento di Vincenzo Vicari (1911-2007). Si tratta di un'esposizione diffusa che avrà il suo cuore a Palazzo Reali a Lugano (sede storica del Museo d'arte della Svizzera italiana) e coinvolgerà altre istituzioni, come – restando al Luganese – il Museo della pesca di Caslano e la Sala dell'antico torchio di Sonvico. Il servizio sulla RdL del 29 maggio era accompagnato da una serie di scatti messici gentilmente a disposizione dall'Archivio storico della Città, dove è depositato il Fondo Vicari. Avevamo dovuto fare delle scelte e alcune fotografie erano rimaste escluse. Sarebbe però stato un delitto tenerle nel cassetto, e allora eccole qui.

La fabbrica della Birra Lugano a Paradiso alla fine degli anni sessanta.

Lugano dall'alto nel 1949.

La sala tecnici della Radio della Svizzera italiana, allora Radio Monteceneri, nel 1939.

La Banca della Svizzera italiana in via Magatti nel 1976.

Condividi
su Facebook - su Twitter